Gabriele Tabaracci, l’attività di ricerca e gli articoli scientifici

Gabriele Tabaracci

Il Dottor Tabaracci affianca alla sua pratica clinica una intensa attività di ricerca, allo scopo di chiarire, con rigorosi criteri scientifici, le basi biologiche dell’azione dell’ozono sull’organismo, e di indagare gli effetti dell’ozonoterapia in campi ancora inesplorati.

Nel 2015 ha direttamente finanziato uno studio-pilota dal titolo Studio dei meccanismi cellulari e molecolari alla base dell’ozonoterapia, condotto dalla Professoressa Manuela Malatesta, del Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università degli Studi di Verona.

Successivamente, il Dottor Tabaracci ha partecipato in qualità di Partner a due progetti di ricerca biennali co-finanziati dall’Università degli Studi di Verona, dopo selezione mediante “valutazione da parte di pari” (peer review):

  • Cellular and molecular mechanisms of ozone therapy: an in vitro study on mesenchymal stem cells (Joint Projects 2015, gennaio 2016 – dicembre 2017)
  • Safety and knowledge of ozone therapy: effect of mild ozonization on tumor cells in vitro and in vivo (Joint Projects 2017, gennaio 2018 – dicembre 2019)

L’interesse scientifico del Dottor Tabaracci per lo studio degli effetti benefici dell’ozono si estende anche al di là del campo biomedico. Nel 2016, infatti, ha partecipato, in qualità di consulente e co-finanziatore (mettendo a disposizione gratuitamente una macchina ozonizzatrice), ad un progetto di ricerca dal titolo Preventiva sanitizzazione con ozono di ambienti critici di cantina per il controllo delle infezioni fungine sulle uve in appassimento per Amarone, finanziato dalla Regione Veneto (DGR nr. 2121 del 30/12/2015) e condotto sotto la responsabilità della Professoressa Malatesta dell’Università degli Studi di Verona.

Gli interessanti risultati sperimentali ottenuti da queste ricerche sono stati illustrati a Congressi Nazionali ed Internazionali, e hanno portato alla pubblicazione di alcuni articoli in extenso su qualificate Riviste scientifiche.

Articoli su rivista

Scassellati C, Costanzo M, Cisterna B, Nodari A, Galiè M, Cattaneo A, Covi V, Tabaracci G, Bonvicini C, Malatesta M. Effects of mild ozonisation on gene expression and nuclear domains organization in vitro. Toxicol In Vitro. 2017;44:100-110. doi: 10.1016/j.tiv.2017.06.021.

Costanzo M, Cisterna B, Vella A, Cestari T, Covi V, Tabaracci G, Malatesta M. Low ozone concentrations stimulate cytoskeletal organization, mitochondrial activity and nuclear transcription. Eur J Histochem. 2015;59(2):2515. doi: 10.4081/ejh.2015.2515.

Costanzo M, Cisterna B, Covi V, Tabaracci G, Malatesta M. An easy and inexpensive method to expose adhering cultured cells to ozonization. Microscopie. 2015;23:46-52. doi: 10.4081/microscopie.2015.5164

Presentazioni a Congressi

Costanzo M, Carton F, Cisterna B, Conti G, Tabaracci G, Covi V, Malatesta M. Mild ozonisation induces lipid accomulation in human adipose-derived adult stem cells. 37° Congresso della Società Italiana di Istochimica, Taormina, 22-23.09.2017. Eur J Histochem. 61/suppl 2:4, 2017

Costanzo M, Carton F, Conti G, Solani E, Tabaracci G, Covi V, Malatesta M. Adipogenic effect of mild ozonisation on human adipose-derived adult stem cells. In: 13th Multinational Congress on Microscopy – Book of abstracts. p. 382-384, Rovinj, Croatia, September 24-29, 2017.

Nodari A, Galiè M, Boschi F, Covi V, Tabaracci G, Malatesta M, Costanzo M. Ozone treatment induces antioxidant stress response through Keap1/Nrf2 dependent pathway. In: 13th Multinational Congress on Microscopy – Book of abstracts. p. 412-414, Rovinj, Croatia, September 24-29, 2017.

Solani E, Costanzo M, Cisterna B, Covi V, Tabaracci G, Malatesta M. Cultured cells exposed to low ozone concentrations undergo cytoplasmic and nuclear reorganization. 36° Congresso della Società Italiana di Istochimica, Pisa, 7-10.06.2015. Eur J Histochem. 59/suppl 1:20, 2015

Tabaracci G, Covi V, Malatesta M, Costanzo M, Cisterna B. Exposure to low ozone concentrations improves adhesion and growth of epithelial cells in vitro. In: European Ozone Congress. p. 1, Zürich, Switzerland, October 3 – 5, 2014